News

L’importanza di far crescere le proprie risorse

16 Settembre 2019

“Chiunque smetta di imparare è un vecchio, che abbia 20 anni o 80. Chi continua ad imparare, giorno dopo giorno, resta giovane. La cosa migliore da fare nella vita è mantenere la propria mente giovane ed aperta.”
Henry Ford

Molte sono le citazioni famose riguardo la formazione, ma che ruolo hanno le aziende in tutto questo? Insomma la formazione dei nostri dipendenti, dei nostri manager dovrebbe essere compito della scuola che dovrebbe formali e farli trovare pronti quando il mondo del lavoro necessita di inserirne uno.

Ma è davvero così? E non intendo se la scuola stia facendo più o meno il suo compito, potremmo aprire un dibattito in merito e stare a discutere ore senza ricavarne un punto comune. Quello che intendo io è: davvero la miglior soluzione per avere dei buoni manager in azienda è quella di “comprarli” nel mercato del lavoro già belli pronti? Davvero una persona può arrivare in azienda ed essere già pronto a ricoprire il ruolo che gli compete? Sarebbe bello ma non è così.

In azienda in ogni ruolo ci sono una infinità di competenze da acquisire, alcune più tecniche, potenzialmente ereditabili da altri lavori o dalla scuola, altre più trasversali che di solito in pochi curano attentamente e alla fine altre conoscenze aziendali tipo chi è l’azienda e quale è il suo credo, come affronta i problemi e quali sono le sue abitudini, se le riunioni si gestiscono in un modo o in un altro. Insomma ogni azienda ha la sua linfa vitale, e l’ufficio commerciale di una non è mai uguale a quello di un’altra e così vale per l’ufficio acquisti, per l’ufficio tecnico, eccetera.

Quando un manager si inserisce in azienda bisogna partire dal presupposto che non conosce nulla dell’azienda stessa e nulla neanche dei manager colleghi con cui avrà a che fare. E che dire proprio di questo ultimo punto? Per ottenere un ottimo risultato collettivo è fondamentale la massima collaborazione tra colleghi. E come si potrebbe collaborare bene se non si conosce chi ci sta di fronte, cosa gli fa piacere e cosa gli dà fastidio?

Insomma la formazione in azienda sembra essere davvero importante sia per chi sta arrivando da fuori e necessita di mettersi al pari con i colleghi già in azienda o per chi all’interno sta crescendo per ricoprire ruoli sempre più importanti.

Came crede fortemente che investendo nella formazione dei propri manager si ottenga il successo migliore. Manager correttamente formati portano un valore aggiunto in ogni area aziendale. Anche quest’anno tutti i nostri manager sono coinvolti in un percorso di formazione a vari livelli. I risultati già si vedono e più si cresce più si diventa forti. Più i manager sono forti più l’azienda diventa forte.

Noi crediamo in questo e vi assicuro che per me come Direttore Generale vedere crescere i miei responsabili tutti assieme mi dà un gran senso di squadra e di compattezza perché tutto quello che stiamo facendo ha rafforzato il team e con un team formato e coeso non ci sono sfide che non possiamo affrontare.

A presto e buona formazione.