News

Partnership, la vocazione di Came

15 Luglio 2019

Si sente spesso parlare di Partnership, ma cosa significa veramente?

La partnership è una alleanza tra due diverse organizzazioni, caratterizzata da progetti comuni o complementari, volta al reciproco vantaggio. Ma troppo spesso, impoverendo il significato, si usa per caratterizzare un rapporto privilegiato tra cliente e fornitore.

In Came abbiamo precorso i tempi, coinvolgendo da sempre i nostri Clienti nei nostri processi, condividendo con loro competenze e sistemi di lavoro, perseguendo un’idea di collaborazione volta alla Partnership.

Focalizzando le nostre energie sulla centralità del Cliente, ci poniamo sempre con attenzione alle esigenze dei nostri interlocutori, offrendo un servizio notevolmente diversificato e assolutamente dedicato, per incontrare quanto più possibile i bisogni specifici al fine ultimo di creare valore comune. Le nostre partnership si traducono in soluzioni ottimali di servizio, che vanno dal prodotto, grazie ad un parco macchine moderne e in continuo aggiornamento, ai servizi di ricerca e sviluppo, prove a banco freno, consignment stock e gestione previsionali, fino alle innovazioni come la cabina a raggi X in pressofusione e gli avvolgimenti BLDC.

Il nostro Partner può:

  • Ottenere e utilizzare risorse di cui diversamente non disporrebbe
  • Economizzare riducendo i costi
  • Condividere esperienze e modalità
  • Godere della stabilità di un rapporto a lungo termine con un partner affidabile
  • Migliorare i risultati e la soddisfazione della propria clientela

In massima trasparenza, insieme al nostro Partner, individuiamo i bisogni e definiamo le regole da seguire; per mettere in pratica la condivisione, è necessario capire il desiderio comune e intraprendere così un progetto definito insieme, con rispetto reciproco degli impegni assunti. Sarebbe impensabile altrimenti poter dedicare investimenti e risorse alla ricerca di ottimizzazioni, novità, soluzioni.

Un paio di anni fa abbiamo intrapreso la collaborazione con un cliente Europeo: la richiesta iniziale era di realizzare un avvolgimento e inserirlo nella cassa di fornitura del cliente stesso. Purtroppo il Suo fornitore produceva materiale con diverse non conformità, impedendo la produzione nelle quantità e nei tempi richiesti; grazie alla sinergia della ns. divisione pressofusione, abbiamo potuto studiare uno stampo che migliorasse la cassa, realizzarlo, e fornire il prodotto lavorato e verniciato. Insieme alla divisione avvolgimenti, che ha riprogettato anche la fase di inserimento, abbiamo potuto fornire un servizio completo, garantendo così al nostro Cliente continuità e garanzia di copertura del suo fabbisogno. Per raggiungere questi obiettivi è necessaria una stretta collaborazione tra le competenze interne.

Come responsabile back office, partecipo al coordinamento delle varie fasi dei processi di creazione di un servizio personalizzato.

Grazie a questo approccio ampliamo ogni giorno le nostre competenze dedicandoci all’apprendimento continuo: proprietà, dirigenza e responsabili di funzione si stanno impegnando in un percorso di crescita rivolto soprattutto allo sviluppo delle competenze trasversali, essenziali per utilizzare al meglio le singole professionalità.

È così che Came genera valore aggiunto alla propria struttura, continuando ad essere un riferimento solido e affidabile verso i Partner che crescono insieme a noi.

Articolo di:
Chiara Tullini
Responsabile back office Commerciale
Chiara.Tullini@came-italy.com
+39 0444 488282